PER UN SORRISO IN PIU’ 2017 – SABATO 9 SETTEMBRE

Causa maltempo, l’evento è spostato a sabato 16 settembre 2017 con gli stessi orari. Qualora anche in quella data le condizioni meteo non fossero adatte ad una serata all’aperto, l’evento è spostato al centro sportivo Trilacum di Terlago. (aggiornamento del 07 settembre 2017)

***

Sabato 9 settembre 2017 è in programma l’ottava edizione di “per un sorriso in più… ricordando Elisa Gadotti”.  L’evento avrà inizio alle ore 18.30 e si terrà nel centro storico di Terlago, presso il piazzale antistante il punto lettura della biblioteca comunale.

“Per un sorriso in più…” è un progetto nato in seguito alla morte di Elisa Gadotti, una ragazza di Terlago e una volontaria del Gruppo GIovani Interparrocchiale Vezzano, scomparsa a 23 anni a causa di un osteosarcoma nel 2010. Elisa era una persona che cercava di affrontare ogni attività – dal volontariato al lavoro, dallo studio all’amicizia – con molta energia ed entusiasmo, senza perdere il sorriso di fronte agli imprevisti.

Per ricordarla, da allora, si sono susseguite con cadenza annuale sette edizioni del progetto, in cui abbiamo cercato di andare oltre la dimensione, più personale, del ricordo per dare spazio anche alla solidarietà, e a temi come la prevenzione dei tumori e la promozione della salute, grazie alla collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino, che sin dall’inizio è stata partner del progetto.

Nel corso degli anni abbiamo collaborato con molti altri gruppi e associazioni, sperimentato format diversi – dalle feste all’aperto, alle cene spettacolo, dai cineforum agli intrattenimenti musicali – e abbiamo sempre scelto come tema della serata, un messaggio  che invitasse i partecipanti a riflettere e li esortasse a vivere in pienezza la propria vita, da protagonisti.

Il tema di questa ottava edizione è “sei tu l’artista, colora la tua vita” e il programma dell’evento prevede una cena in bianco, in cui i partecipanti alla serata sono invitati ad aiutarci a colorare l’atmosfera vestendosi di bianco, preparando un antipasto da condividere con gli altri e soprattutto portando la voglia di trascorrere una serata di festa in compagnia di amici, conoscenti, vicini di casa.

La partecipazione alla serata è gratuita, ma per motivi organizzativi è gradita una prenotazione al nr. +39 334 1509 952.  In caso di maltempo l’evento verrà spostato a sabato 16 settembre 2017.

L’evento è organizzato dal Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano insieme agli amici di Elisa, grazie al contributo del Comune di Vallelaghi, della Cassa Rurale Alto Garda, in collaborazione con Pro Loco di Terlago, LILT Valle dei Laghi, Gruppo Giovani Terlago, Circolo Anziani El Fogolar, Centro Residenziale di Riabilitazione Villa San Pietro (Codess Sociale Arco), artisti e musicisti della Valle dei Laghi.

A margine dell’evento, come nelle ultime tre edizioni, proponiamo una raccolta fondi a favore della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino, che li utilizzerà per realizzare progetti volti a migliorare la qualità della vita dei pazienti oncologici.

Donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario sul c/c IT17L0801605629000030330889 intestato a Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano specificando nella causale “Per un Sorriso in più”.

Info e contatti: [email protected]

scarica in manifesto [.pdf]

scarica il volantino [.pdf]

https://www.facebook.com/events/299874593754342

PER UN SORRISO IN PIU’ 2016 – SABATO 29 OTTOBRE

Sabato 29 ottobre 2016 alle ore 20.00 presso la sala polifunzionale di Covelo si terrà la settima edizione di “per un sorriso in più”, evento nato per ricordare Elisa Gadotti, una ragazza di Terlago morta di tumore nel 2010 a 23 anni.

Quest’anno abbiamo scelto come tema della serata “segui i tuoi sogni: tutto è possibile” e deciso di proporre la visione del film “la famiglia Belier” di Eric Lartigau.

Il film racconta la di una famiglia di agricoltori in cui sono tutti sordomuti ad eccezione di Paula, che fa da interprete per i genitori e il fratello, aiutandoli nella gestione della fattoria. Un giorno Paula partecipa per caso alle prove del coro della sua scuola e l’insegnante di musica riconosce doti canore, che lei non avrebbe mai immaginato di avere e le propone di partecipare ad un concorso indetto da Radio France. I familiari di Paula fanno fatica a capire la sua passione per il canto e temono che questo li allontani da lei e li privi di un aiuto importante. Un film per tutti che racconta con comicità le difficoltà che si incontrano nell’inseguire i propri sogni e nel diventare adulti.

RACCOLTA FONDI PER IL PROGETTO “ACCOGLIENZA BAMBINI IN ONCOLOGIA PEDIATRICA” e “RI-SCATTO” della LILT del TRENTINO.

Come nelle ultime due edizioni, anche quest’anno, verrà proposta, a margine dell’evento, una raccolta fondi a sostegno della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori sezione trentina ed in particolare dei progetti “accoglienza bambini in oncologia pediatrica” e “ri-scatto”.

Il progetto “accoglienza bambini in oncologia pediatrica” nasce in seguito all’apertura della nuova U.O. di protonterapia dell’Ospedale di Trento. Fin da subito la LILT si è attivata fin da subito per farsi carico dei bisogni delle famiglie dei bambini in cura, offrendo il calore di un ambiente famigliare e accogliente per tutta la durata delle cure.

Nel febbraio 2015 è stato perciò aperto un primo appartamento per accogliere ed aiutare, insieme ai loro familiari, i piccoli pazienti in cura presso il centro, ospitandoli all’interno di una struttura dedicata a loro e offrendo percorsi di supporto psicologico. Con il potenziale aumento del numero di pazienti in trattamento, a seguito dell’inserimento della protonterapia nei LEA del Ministero della Salute, la LILT sta ora pensando di aprire un secondo appartamento.

Ri-scatto” invece è un laboratorio di fotografia gestito da una fotografa e da una psicoterapeuta, promosso dalla LILT a favore di adulti e bambini, per aiutarli, attraverso l’uso delle immagini, a rielaborare l’esperienza del lutto per la perdita di una persona cara e a prendere coscienza delle proprie emozioni.

Donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario sul c/c IT74E81325629000040330889 intestato a Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano specificando nella causale “Per un Sorriso in più”.

Tutto il ricavato verrà devoluto ai progetti “Accoglienza Bambini in Oncologia Pediatrica” e “ri-scatto” della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino.

“Per un sorriso in più” è un progetto che coniuga le dimensioni del ricordo, dell’informazione e della solidarietà, dando spazio e voce, in modo informale e non impegnativo, anche a temi importanti, come la prevenzione dei tumori, la qualità della vita e il volontariato. È promosso da un gruppo di amici di Elisa e dal Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano, in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori della Valle dei Laghi, il Gruppo Giovani di Terlago, la Biblioteca Vallelaghi e Daniela Usai, grazie al contributo e al patrocinio del Comune Vallelaghi.

 

 

Info e contatti: 340 12.45.094 – [email protected]

scarica il manifesto [.pdf]

scarica il volantino [.pdf]

https://www.facebook.com/events/133902183743200

PER UN SORRISO IN PIU 2015 – SABATO 17 OTTOBRE

Sabato 17 ottobre 2015 alle ore 19:00 si terrà a Monte Terlago, presso la ex Malga dei Laghi di Lamar, la sesta edizione di “per un sorriso in più”, un progetto in ricordo di Elisa Gadotti, una ragazza di Terlago morta a 23 anni nel 2010.

Il programma della serata prevede una cena di beneficenza a km 0, per gustare e scoprire, attraverso cibo, immagini, giochi e non solo, le specificità della nostra Valle. Il tema dell’evento infatti è “mangia, guarda, ama – quanta bellezza attorno a te…”, un invito ad essere consapevoli e grati di tutte quelle grandi e piccole cose che si danno per scontate e che invece è compito di tutti tutelare e valorizzare.

Elisa era una ragazza che sapeva affrontare con entusiasmo e con il sorriso ogni attività e ogni sfida; che si impegnava per gli altri attraverso il volontariato giovanile; che con la propria simpatia, ironia e testardaggine lasciava il segno nelle persone che conosceva.

“Per un sorriso in più” è un progetto che coniuga le dimensioni del ricordo, dell’informazione e della solidarietà, dando spazio e voce, in modo informale e non impegnativo, anche a temi importanti, come la prevenzione dei tumori, la qualità della vita e il volontariato.

RACCOLTA FONDI PER IL PROGETTO “ACCOGLIENZA BAMBINI IN ONCOLOGIA PEDIATRICA”

Come nel 2014, anche quest’anno, verrà proposta, a margine dell’evento, una raccolta fondi a sostegno del progetto “Accoglienza Bambini in Oncologia Pediatrica” della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino.

Il progetto è nato in seguito all’apertura della nuova U.O. di protonterapia dell’Ospedale di Trento, per accogliere ed aiutare i piccoli pazienti in cura presso il centro, ospitandoli all’interno di una struttura dedicata ai bambini e ai loro famigliari e offrendo percorsi di supporto psicologico.

Con l’apertura di questo nuovo appartamento, inaugurato alla fine del mese di febbraio, la LILT cerca di farsi carico dei bisogni delle famiglie dei bambini ammalati di tumore, offrendo il calore di un ambiente famigliare e accogliente per tutta la durata delle cure.

Donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario sul c/c IT 07 Y 08132 35620 000040330889 intestato a Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano specificando nella causale “Per un Sorriso in più”.

Tutto il ricavato verrà devoluto al progetto “Accoglienza Bambini in Oncologia Pediatrica” della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino.

Il progetto è promosso da un gruppo di amici di Elisa e dal Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano, in collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta ai Tumori della Valle dei Laghi, la Pro Loco di Terlago, il circolo pensionati e anziani “el fogolar” di Terlago, il Corpo Bandistico del Borgo di Vezzano e Chiara Turrini, grazie al patrocinio e al contributo del Comune di Terlago.

Info e contatti: 340 12.45.094 – [email protected]

scarica il manifesto [.pdf]

scarica il volantino [.pdf]

PER UN SORRISO IN PIU 2014 – SABATO 27 SETTEMBRE 2014

perunsorrisoinpiu_manifesto“Rendi la tua vita imprevedibilmente bella” è il tema della quinta edizione di “per un sorriso in più…”, progetto di solidarietà e informazione in ricordo di Elisa Gadotti, una ragazza di Terlago, morta a 23 anni a causa di un tumore, nel 2010.

Elisa era una persona che cercava di non perdere il sorriso di fronte agli imprevisti della vita e che metteva molta energia ed entusiasmo in ogni attività, dal volontariato al lavoro, dallo studio all’amicizia.

Insieme ad un gruppo di suoi amici è emersa la volontà già nell’ottobre 2010 di dare vita ad un progetto che andasse oltre la dimensione del ricordo per dare spazio all’informazione e alla solidarietà, collaborando con alcune realtà significative del nostro territorio.

Per il 2014 è in programma una cena-spettacolo di beneficenza e una raccolta fondi.

CENA SPETTACOLO “RENDI LA TUA VITA IMPREVEDIBILMENTE BELLA”

L’appuntamento è fissato per sabato 27 settembre 2014 a Monte Terlago presso la ex Malga dei Laghi diLamar.

Il programma dell’evento prevede alle ore 18:00 un aperitivo informativo organizzato con la collaborazione delle associazioni partner del progetto, alle ore 19:30 una cena-spettacolo di beneficenza.

La serata continuerà poi con uno spettacolo di improvvisazione teatrale dal titolo “imprevisti improvedibili” in compagnia del gruppo teatrale gli “improvedibili” di Trento.

L’evento è ad offerta libera e non è necessaria prenotazione.

RACCOLTA FONDI PER IL PROGETTO “ACCOGLIENZA BAMBINI IN ONCOLOGIA PEDIATRICA”

Durante la serata verrà lanciata una raccolta fondi a favore del progetto “Accoglienza Bambini in Oncologia Pediatrica”, promosso dalla Lega Tumori del Trentino.

Il progetto è volto ad accogliere ed aiutare i piccoli pazienti che verranno curati presso la nuova U.O. di protonterapia dell’Ospedale di Trento, attraverso percorsi di supporto psicologico e la creazione di una nuova struttura in città, per ospitare i bambini insieme alle loro famiglie in un appartamento per tutta la durata della terapia.

Con questo progetto, la LILT ha deciso di farsi carico dei bisogni delle famiglie dei bambini ammalati di tumore, che, con l’apertura del nuovo centro, raggiungeranno Trento anche da molto lontano, in un’ottica di affiancamento e non sovrapposizione all’Azienda Sanitaria, offrendo il calore di un ambiente famigliare e accogliente, in cui affrontare al meglio la malattia.

Donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario sul c/c IT 07 Y 08132 35620 000040330889 intestato a Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano specificando nella causale “Per un Sorriso in più”.

Tutto il ricavato verrà devoluto al progetto “Accoglienza Bambini in Oncologia Pediatrica” della Lega Italiana per la Lotta ai Tumori del Trentino.

Per un sorriso in più è un progetto promosso da un gruppo di amici di Elisa, dal Gruppo Giovani Interparrocchiale Vezzano in collaborazione con la Lega Tumori della Valle dei Laghi, la Pro Loco di Terlago, i ragazzi della consulta giovanile del Comune di Terlago e la Croce Rossa Italiana Valle dei Laghi, il Corpo Bandistico del Borgo di Vezzano, il Circolo Pensionati e Anziani di Terlago, l’Associazione OASI Valle dei Laghi, InterAgiamo Associazione Genitori di Terlago, con il patrocinio e il contributo del Comune di Terlago.

Info e contatti: 340 12.45.094 – [email protected]

scarica il manifesto [.pdf]\r\nscarica il volantino [.pdf]

https://www.facebook.com/events/676111992471292/