newsletter n°3 – gennaio 2012

Ciao a tutti,

Cosa è successo in Comunità di Valle
Gennaio è stato un mese importante in Comunità di Valle. Dall’1 gennaio infatti il Comprensorio C5 della Valle dell’Adige ha cessato la propria attività ed è entrata nel vivo la fase di passaggio alle Comunità di Valle del personale, delle competenze, del patrimonio e dei servizi erogati sul territorio. Sono diventate operative anche le convenzioni, approvate durante l’Assemblea del 29 dicembre tra le quattro comunità di Valle dell’ex-c5 e il Comune di Trento per la gestione associata dei servizi durante la transizione. Dalla Provincia sono state trasferite le prime competenze in materia di urbanistica ed è partito il percorso di pianificazione territoriale, con la predisposizione del documento preliminare sullo sviluppo locale e le linee guida per la composizione del tavolo per l’urbanistica.

Appuntamenti ed opportunità
sabato 25 febbraio, a Trento si terrà l’assemblea costituente del coordinamento per il Trentino di Libera Associazioni, Nomi e Numeri contro le mafie.

Le mie attività in questo mese.
Nel corso del mese di gennaio abbiamo raccolto le firme a sostegno dei due disegni di legge della campagna “l’Italia sono anch’io” in occasione della giornata del migrante. La campagna continuerà anche nel corso del mese di febbraio e si concluderà ad inizio marzo. A metà gennaio c’è stato inoltre un primo incontro del gruppo di lavoro che seguirà il “progetto LINK percorsi di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva in Valle dei Laghi”. Abbiamo inoltre continuato l’attività di programmazione della parte del progetto relativa all’educazione alla legalità che prevede, già dalla primavera, una serie di interventi frutto della collaborazione tra il nascente coordinamento del Trentino di Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie, la Comunità di Valle e il Piano Giovani di Zona.
Per metterti in contatto con me, se hai domande, vuoi un confronto rispetto ad un tema particolare, hai un suggerimento o una segnalazione, scrivimi una email
Grazie per l’attenzione e… a presto! Un saluto. luca!

I commenti sono chiusi.