OLTRE L’EURO… ESSERE EUROPA!

L’Europa è dietro l’angolo. Spesso, nella vita di tutti i giorni, pensiamo alle istituzioni europee come a qualcosa di lontano dalle nostre esigenze, ai nostri problemi, ma non ci rendiamo conto che proprio l’Unione Europea è il nostro futuro.

Purtroppo, in Italia in particolare, le Istituzioni Europee sono spesso scarsamente conosciute e ancora meno considerate, come ha messo in risalto una recente inchiesta de l’Espresso, che ha tracciato un profilo imbarazzante dell’europarlamentare italiano medio. Un cambio di rotta in questo senso è necessario per una corretta integrazione dell’Italia nell’Europa.

Lontani sono i tempi in cui grandi politici di tutti gli schieramenti, come Altiero Spinelli ed Alcide Degasperi, cercarono, con sapienza e lungimiranza politica, di andare oltre le divisioni e i rancori che avevano prodotto due guerre mondiali, percorrendo un sentiero di unione e progresso, per costruire un futuro di pace.

Oggi le sfide aperte sono ancora molto grandi, ma spesso manca la volontà politica di guardare lontano, per il bene di tutti. Ecco perché è importante essere coscienti di essere parte di un sistema di 27 paesi e di più di 400000 persone e partecipare in maniera responsabile e informata alla vita di questa grande comunità di uomini e di idee.\r\nSabato 9 maggio, si celebra la Festa d’ Europa. In quest’occasione, il Servizio Rapporti Comunitari, il Centro di Documentazione Europea e l’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Trento, hanno deciso di promuovere attraverso i Piani di Zona eventi capillari su tutto il territorio.

In Valle dei Laghi ci sarà, presso la biblioteca di Vezzano dal 4 al 9 maggio una mostra dedicata al percorso di integrazione Europea, e proprio il 9 maggio, a Cavedine, presso il Centro Sportivo, ci sarà un pomeriggio di animazione con un grande gioco a tappe sull’Unione Europea per i ragazzi delle scuole elementari e medie a cui seguirà un concerto di alcuni gruppi di Forza Band per tutti i giovani.

Nel mese di giugno sarà inoltre organizzato, in collaborazione con la Cassa Rurale della Valle dei Laghi, un incontro informativo con Giancarlo Orsingher, di Europe Direct del Trentino, sulle tematiche europee con particolare riferimento ai fondi strutturali per le categorie socio-economiche.

Non dobbiamo più accontentarci di “essere in Europa”. L’obiettivo deve essere quello di “essere Europa”, guardando di nuovo lontano.

Articolo apparso sul numero di maggio 2009 di “Io socio” rivista dei soci della Cassa Rurale della Valle dei Laghi.

I commenti sono chiusi.